Chi siamo

Università 21 è un progetto che nasce dall'esperienza diretta di Loretta Melli, una mamma che ha deciso di accompagnare suo figlio Jacopo, affetto da sindrome di down, nel suo percorso universitario.

Insieme hanno frequentato l'intero triennio di Scienze dell'Educazione presso il Dipartimento di Educazione e Scienze Umane a Reggio Emilia. Questo percorso ha dato la possibilità di pensare in grande e da qui è scaturita l'idea di offrire ad altri ragazzi portatori di disabilità cognitivo-comportamentale l'opportunità di frequentare il corso di laurea in Scienze dell'educazione.

L'associazione Università 21 opera dunque in sinergia con il Dipartimento di Scienze Umane, con l'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Reggio Emilia e con l'A.S.L. per cercare di individualizzare percorsi analoghi a quello di Jacopo e integrare nell'ambiente universitario altri ragazzi.

Cosa facciamo

Il nostro lavoro consiste nell'accompagnare i giovani studenti nel loro percorso universitario, attraverso un team di educatori che progettano le attività individualizzando e personalizzando gli obiettivi educativi per i differenti corsi.

Gli educatori selezionano i corsi da seguire in base agli interessi e alle abilità dei ragazzi, seguono le lezioni con loro e li aiutano nello studio. Lo stesso team affianca i ragazzi anche nella socializzazione, favorendo l'indipendenza e l'autonomia nella fruizione degli ambienti universitari.

Collaborando con il professore Enrico Giliberti, il delegato di facoltà per la disabilità, ci impegniamo a redigere un piano di studi che si adatti il più possibile alle necessità dei singoli ragazzi.